Urban Garden 2.0

Urban Garden 2.0

In questo periodo abbiamo imparato a rivalutare i nostri spazi : i nostri balconi sono diventati le nostre aree verdi dove affacciarci al mondo! Cosa ne pensate di imparare a coltivare all’interno dei contesti urbani ? È questo lo spirito del nostro progetto Erasmus+ KA2 “Urban Garden 2.0”, un nuovo progetto di partenariato strategico nel campo della gioventù . Il progetto si basa sulla cooperazione tra organizzazioni giovanili di Ungheria, Italia, Polonia, Paesi Bassi e Svezia. Quali sono gli obiettivi? sensibilizzare i giovani sulle tematiche del giardinaggio urbano e sul tema del cambiamento…Read more
Integration of Immigrants – Progetto Erasmus+ all’ITIS Giovanni XXIII

Integration of Immigrants – Progetto Erasmus+ all’ITIS Giovanni XXIII

Oggi siamo stati ospiti del progetto #Erasmus+ "Integration of Immigrants" presso l'I.T.I.S. "Giovanni XXIII" per discutere delle barriere presenti nelle società che ostacolano l'inclusione sociale e di cosa le scuole possono fare per costruire una società più aperta e inclusiva. 🇪🇺 Durante il pomeriggio trascorso insieme abbiamo proposto un'attività ai professori provenienti da Turchia, Grecia, Romania e Italia per poter riflettere sugli ostacoli sociali che vari gruppi, in particolar modo i migranti, si trovano ad affrontare nella loro vita di tutti i giorni e nell'accesso a possibilità e servizi che per il resto della popolazione…Read more
Recognize YOUth Work!

Recognize YOUth Work!

Erasmus+ Job Shadowing a Beirut Siamo arrivate a Beirut da ormai tre settimane e questa città non smette di sbalordirci. Il primo impatto è stato “traumatico”. La strada dall’aeroporto ad Ain el Rammaneh (il paese in cui ci troviamo) attraversa i quartieri più poveri e più devastati dalla guerra. È facile vedere lungo questo tragitto palazzi distrutti, in fase si ristrutturazione, dilaniati dalle bombe e dai proiettili. Col passare del tempo un po’ ci si abitua a vedere questo scenario, ma fa sempre comunque un certo effetto. I primi giorni qui sono stati…Read more
Find Your Inner Da Vinci – Youth Exchange a Roma

Find Your Inner Da Vinci – Youth Exchange a Roma

Tra il 10 e il 15 Marzo abbiamo ospitato a Roma il progetto "Find Your Inner Da Vinci", coordinato dall'associazione "Youth For City - City For Youth" di Cesis, lo scambio è stato incentrato sul processo che porta ognuno di noi a trovare dentro se stessi il proprio talento e la propria particolarità e a capire come valorizzarla, in particolar modo attraverso l'espressione artistica. I partecipanti, 12 italiani e 12 lettoni, hanno avuto modo di realizzare laboratori creativi, disegnare ed esplorare la città di Roma con una caccia al tesoro culturale e alla…Read more
ACT2ACT – Progetto EVS in Portogallo, a Figueira da Foz

ACT2ACT – Progetto EVS in Portogallo, a Figueira da Foz

ACT2ACT - Progetto EVS in Portogallo su partecipazione giovanile Gli obiettivi principali di questo progetto sono lottare contro la mancanza di partecipazione nella nostra regione, avere volontari dai paesi partner per 6 mesi per condividere le loro esperienze con i nostri giovani e incoraggiarli a sperimentare il volontariato all'inizio per un breve periodo e poi per un lungo termine. Il progetto prevede l'invio di 3 giovani dalla Grecia e 3 dall'Italia per 180 giorni a Figueira da Foz in Portogallo e di ospitare 6 giovani per 45 giorni (3 in Grecia e 3…Read more
Initiative Youth Work: From Consumerism to Co-ownership

Initiative Youth Work: From Consumerism to Co-ownership

Initiative Youth Work: From Consumerism to Co-ownership Abbiamo osservato che non solo nei progetti internazionali, ma anche nel lavoro giovanile locale sempre più giovani lavoratori e giovani tendono ad avere relazioni di consumo (gli animatori giovanili offrono attività - i giovani li consumano). Proponiamo questo seminario per esplorare questa pericolosa tendenza e scoprire approcci per dare maggiore responsabilità ai contenuti e "forma" del lavoro giovanile ai giovani. Più concretamente, durante questo seminario vogliamo esplorare più a fondo il concetto di INIZIATIVE GIOVANILI e in che modo il lavoro giovanile può diventare più partecipativo…Read more
EVS Short Term – Contact Making Event – Madrid

EVS Short Term – Contact Making Event – Madrid

EVS Short Term - Contact Making Event - Madrid Ciao sono Stefania, e sono stata selezionata dall’Associazione Nous per partecipare a un Seminario Internazionale che si è svolto a Madrid dal 20 al 23 Febbraio, riguardante la possibilità condividere buone pratiche sui progetti di volontariato di breve durata. Durante il progetto l’associazione madrilena, Europa Jovern Madrid, ci ha mostrato le strutture in cui sono impegnati quotidianamente i loro volontari, come ad esempio Coordinadora de Valleca, dove abbiamo avuto modo, non solo, di visitare la colorata struttura dedicata ai bambini del quartiere, ma anche, di parlare con i volontari e…Read more
Find Your Inner Da Vinci – APV del progetto a Roma

Find Your Inner Da Vinci – APV del progetto a Roma

Il 2-3 Febbraio abbiamo ospitato a Roma i leader del gruppo lettone che tornerà a Roma a Marzo per il progetto "Find Your Inner Da Vinci", coordinato dall'associazione "Youth For City - City For Youth" di Cesis, lo scambio è incentrato sul processo che porta ognuno di noi a trovare dentro se stessi il proprio talento e la propria particolarità e a capire come valorizzarla, in particolar modo attraverso l'espressione artistica.Read more
Outintic: l’esperienza di una visita preliminare di pianificazione di Stefania

Outintic: l’esperienza di una visita preliminare di pianificazione di Stefania

L'esperienza di Stefania durante la visita preliminare del progetto Outintic ospitato da ProQvi, in Svezia: "Sono Stefania, volontaria presso Gesco, un Consorzio di Coop. Sociali di Napoli, e lo scorso mese di Dicembre ho avuto la possibilità, grazie all’Associazione Nous, di andare in Svezia per partecipare al meeting di preparazione delle attività per un progetto chiamato Outintic, incentrato sul dialogo tra specialisti per condividere pratiche e lavorare sulle competenze devianti dei giovani. Il progetto vuole coinvolgere gli operatori sociali che lavorano con i giovani, ma anche i giovani stessi, per aiutarli a scambiare buone pratiche e sviluppare così, un…Read more
Ma che bella esperienza! – More Mosaic Everywhere for Everyone Always – Ucraina

Ma che bella esperienza! – More Mosaic Everywhere for Everyone Always – Ucraina

L'esperienza di Rosa Cascone e del team italiano durante il progetto Erasmus + "More Mosaic Everywhere for Everyone Always" a Lviv, in Ucraina, organizzato da More Mosaic and Stella Un gruppo di giovani provenienti da cinque diversi paesi: Ucraina, Italia, Georgia, Svezia e Grecia hanno preso parte a uno Scambio giovanile in Pustomyty, Ucraina, dove lo scopo del progetto era l'essere creativi in ​​diverse forme, in particolare disegno e teatro, e fornirci metodi di trasporto messaggi e implementare le proprie idee attraverso la creatività e l'arte. Il progetto è durato 12 giorni ed…Read more
Erasmus+, giovani attivi attraverso i progetti europei 

Erasmus+, giovani attivi attraverso i progetti europei 

Erasmus+, giovani attivi attraverso i progetti europei  Sabato 20 Ottobre si è tenuto a Roma l’incontro “Erasmus+, giovani attivi attraverso i progetti europei”: durante la mattinata le associazioni presenti hanno appreso il ciclo di vita di un progetto, con particolare attenzione alle fasi più critiche, in seguito la presentazione si è incentrata sul ciclo di vita di un progetto Erasmus+ con le sue fasi di ideazione, progettazione, relazioni con i partner e rendicontazione finale, al termine della sessione sulla progettazione sono stati presentati alcuni utilissimi strumenti digitali e gratuiti per gestire al meglio…Read more
Erasmus+ Job R-Evolve: le esperienze dei partecipanti

Erasmus+ Job R-Evolve: le esperienze dei partecipanti

Dal 13 al 21 giugno 2018 si sono riuniti a Golem (nei pressi di Durazzo, Albania) i 35 partecipanti al Training Course Erasmus+ “Job R-Evolve”, organizzato dalle associazioni More Mosaic (Svezia), OpenDoors (Albania), People to people (Estonia). Lo scambio, impregnato di multiculturalità e vivacità da parte dei partecipanti, ha affrontato le tematiche della disoccupazione e occupazione nei diversi paesi, toccando anche temi di primaria importanza per i giovani come l’elaborazione del CV, il colloquio di lavoro (si è parlato ad esempio del linguaggio del corpo), le opportunità di volontariato dentro e fuori Europa…Read more
In Georgia con Erasmus+

In Georgia con Erasmus+

L'esperienza di Stefania durante il progetto "More Mosaic Everywhere for Everyone Always" a Kobuleti, Georgia, organizzato nell'ambito dei progetti Erasmus+ dagli amici di More Mosaic e Iris Group- Managing Diversity. Ecco come Stefania racconta la giornata tipo durante un progetto sulle pagine di Napoliclick: "Le attività hanno riguardato gruppi prima piccoli e poi sempre più allargati così da favorire la coesione e la conoscenza reciproca. La mattina iniziavamo con un gioco energizzante spesso in riva al mare, ad esempio abbiamo fatto una raccolta di rifiuti sulla spiaggia e con essi abbiamo costruito delle barche galleggianti.…Read more
I miei primi mesi a Krasnoyarsk

I miei primi mesi a Krasnoyarsk

Son due mesi che sono a Krasnoyarsk e sto apprezzando al massimo la città, sto conoscendo persone nuove e sto apprezzando il mio lavoro! All’inizio di luglio, sono stato con la mia host Aygul e la sua famiglia in “dacha”. È stata una bellissima esperienza! Per coloro che non lo sanno,  la  “dacha” non è una semplice casa di campagna. I russi vi si recano  sia per fuggire dalla città, sia per lavorare. La cultura della “dacha” è una sorta di compensazione per un cittadino, date le condizioni di vita anguste… Lì, circondati…Read more